G R E E N S C H O O L

Su invito di una rete di scuole nazionale creatasi recentemente, i seguenti istituti hanno segnalato la propria adesione a costituirsi quali capofila per Messina e provincia di una “RETE GREEN”:

  1. per gli istituti superiori – IIS F.P. MERENDINO di Capo D’Orlando (D.S. Maria Ricciardello)
  2. per gli istituti comprensivi – IC SAN FRANCESCO DI PAOLA Messina (D.S. Renata Greco)

Le finalità della rete, su modello nazionale, sono qui di seguito sintetizzate:

  • Svolgere attività didattica volta a trasmettere agli studenti la necessità di mettere in atto comportamenti utili alla salvaguardia dell’ecosistema;
  • Diffondere tra le scuole aderenti pratiche didattiche innovative e dar vita a un continuo confronto su obiettivi strategici e metodologia di ricerca e d’insegnamento
  • Promuovere percorsi di divulgazione scientifica, organizzando momenti di incontro tra le comunità scolastiche ed esperti in ambito ecologico e climatologico
  • Sostenere la partecipazione attiva degli studenti a manifestazioni e azioni volte a sostenere lo sviluppo sostenibile e la lotta ai cambiamenti climatici.

Si prevedono inoltre:

  • Attività didattiche in collaborazione con istituti, enti e associazioni
  • Promozione di percorsi di divulgazione scientifica, organizzando momenti di incontro tra le comunità scolastiche ed esperti in ambito ecologico e climatologico

Le ulteriori azioni intraprese dalla rete saranno le seguenti:

  • Attuare un costante rilevamento delle metodologie didattiche
  • applicate e diffonderne i risultati
  • Alla luce del punto precedente definire nuove strategie d’insegnamento e produrre materiale didattico a beneficio delle scuole aderenti
  • Dar vita ad attività di formazione docenti e incontri per condividere stimoli e riflessioni sulle metodologie, le strategie didattiche, i nuovi obiettivi e ambienti di apprendimento, anche alla luce della introduzione delle ITC,

La durata dell’intesa è di tre anni a decorrere dal corrente anno scolastico.

Le Istituzioni Scolastiche aderenti alla rete provvederanno a:
  • Predisporre all’inizio dell’anno scolastico un piano generale di intervento, specificando le attività da realizzare nell’anno scolastico, tenendo conto delle proposte formulate dalle singole scuole;
  • Dislocare le risorse umane e finanziarie disponibili per svolgere le attività;

Gli istituti aderenti che, dopo aver preso visione del Protocollo di Intesa per l’avvio di attività di comune interesse stilato dai promotori della rete nazionale “Scuole Green”, hanno manifestato interesse ad aderire al Protocollo di Intesa accettandone il contenuto in ogni sua parte, si sono impegnati a:

  • partecipare alla realizzazione delle azioni di cui all’art. 2 del Protocollo di Intesa, avendo cura di essere parte attiva nella realizzazione delle attività comuni e nella diffusione dei risultati del proprio istituto
  • far approvare il protocollo in parola agli Organi Collegiali di Istituto e a comunicarne gli estremi alla scuola capo-fila
  • comunicare il nominativo del referente alla scuola capo-fila

Documenti della rete

comunicazione USP costituzione rete green PRESENTAZIONE PROTOCOLLO DI INTESA PROT
atto costitutivo rete green ACCORDO DI RETE GREEN PROT
allegato 1 AZIONI PROGETTUALI All. 2